VITTORIA ASSICURAZIONI: ECCO DOVE SONO STATI RACCOLTI I PREMI DANNI …


VITTORIA ASSICURAZIONI: ECCO DOVE SONO STATI RACCOLTI I PREMI DANNI E VITA (LAVORO DIRETTO) NEL 2015

 

La distribuzione territoriale dei premi rilevata in base alla dislocazione delle agenzie (413 a fine 2015) conferma la preponderanza del nord Italia anche perché è in questa zona che è presente la maggior parte delle agenzie della compagnia.

 

Vittoria-AssicurazioniNel 2015, la raccolta premi complessiva (lavoro diretto) della capogruppo Vittoria Assicurazioni ha toccato quota 1.287,5 milioni di euro (1.283,8 milioni a fine 2014), con un incremento nei danni del 3,5% e un decremento nel vita del 12,9%.

 

La distribuzione territoriale dei premi rilevata in base alla dislocazione delle agenzie (413 a fine 2015) conferma la preponderanza del nord Italia anche perché è in questa zona che è presente la maggior parte delle agenzie Vittoria.

 

DANNI – Nei danni, complessivamente le agenzie Vittoria hanno registrato una raccolta premi di 1.069 milioni di euro. Le agenzie presenti nel Nord Italia (249) hanno raccolto premi per 531,7 milioni di euro, che rappresentano il 49,7% del totale. In particolare, le 104 agenzie della Lombardia hanno raccolto 228,6 milioni di euro di premi; 84,6 milioni sono stati invece raccolti dalle 47 agenzie del Piemonte. Seguono Emilia Romagna (34 agenzie) con 84,2 milioni di raccolta premi, Veneto (36) con 61,7 milioni, Liguria (15) con 49,4 milioni, Trentino Alto Adige (8) con 10,8 milioni, Friuli Venezia Giulia (4) con 8,3 milioni e Valle d’Aosta (1) con 4 milioni.

 

Le agenzie presenti nel Centro Italia (119) hanno raccolto premi per 358,1 milioni di euro, che rappresentano il 33,5% del totale. In particolare, le 47 agenzie della Toscana hanno raccolto 112,5 milioni di euro di premi; 108,5 milioni sono stati invece raccolti dalle 28 agenzie del Lazio. Seguono Abruzzo (12 agenzie) con 51 milioni di raccolta premi, Umbria (15) con 48,8 milioni e Marche (17) con 37,3 milioni.

 

Infine le agenzie presenti nel Sud e Isole (45) hanno raccolto premi per 179,2 milioni di euro, che rappresentano il 16,8% del totale. In particolare, le 12 agenzie della Sicilia hanno raccolto 53,1 milioni di euro di premi; 40,3 milioni sono stati invece raccolti dalle 10 agenzie della Sardegna. Seguono Campania (10 agenzie) con 39,9 milioni di raccolta premi, Puglia (6) con 28 milioni, Basilicata (3) con 8,9 milioni, Molise (2) con 4,4 milioni e Calabria (2) con 4,3 milioni. Da segnalare che 105.000 euro sono stati raccolti in Francia, dove la compagnia opera in regime di libera prestazione di servizi.

 

VITA – Nel ramo vita, in totale, le agenzie Vittoria hanno registrato una raccolta premi di 218,3 milioni di euro. Le agenzie presenti nel Nord Italia (249) hanno raccolto premi per 137,7 milioni di euro, che rappresentano il 63,1% del totale. In particolare, le 104 agenzie della Lombardia hanno raccolto 82,9 milioni di euro di premi; 22,1 milioni sono stati invece raccolti dalle 34 agenzie dell’Emilia Romagna. Seguono Veneto (36) con 12,8 milioni, Piemonte (47) con 10,4 milioni, Liguria (15) con 4,8 milioni, Friuli Venezia Giulia (4) con 2,4 milioni, Trentino Alto Adige (8) con 1,8 milioni e Valle d’Aosta (1) con 259 mila euro.

 

Le agenzie presenti nel Centro Italia (119) hanno raccolto premi per 52,1 milioni di euro, che rappresentano il 23,9% del totale. In particolare, le 28 agenzie del Lazio hanno raccolto 19,3 milioni di euro di premi; 12,5 milioni sono stati invece raccolti dalle 47 agenzie della Toscana. Seguono Abruzzo (12 agenzie) con 8,7 milioni di raccolta premi, Umbria (15) con 6,3 milioni e Marche (17) con 5,2 milioni.

 

Infine le agenzie presenti nel Sud e Isole (45) hanno raccolto premi per 28,5 milioni di euro, che rappresentano il 13,1% del totale. In particolare, le 6 agenzie della Puglia hanno raccolto 20 milioni di euro di premi; 3,3 milioni sono stati invece raccolti dalle 10 agenzie della Campania. Seguono Sicilia (12 agenzie) con 2,8 milioni di raccolta premi, Basilicata (3) con 1 milione, Sardegna (10) con 0,8 milioni, Molise (2) con 0,46 milioni e Calabria (2) con 41.000 euro.

 

Fabio Sgroi