USO ILLECITO DI MARCHIO E MODULISTICA: LA NOTA DI VITTORIA AI CLIENTI


 

LA COMPAGNIA INVITA A PRESTARE ATTENZIONE AI SITI CHE PROPONGONO I SUOI PRODOTTI SENZA AVERNE LA TITOLARITÀ.

 

«INVITIAMO TUTTI COLORO CHE SONO INTERESSATI AD AVERE INFORMAZIONI O A SOTTOSCRIVERE UN CONTRATTO ASSICURATIVO CON VITTORIA ASSICURAZIONI E A TUTTI I NOSTRI CLIENTI A PRESTARE ATTENZIONE AI SITI CHE IN QUALCHE MODO PROPONGONO I NOSTRI PRODOTTI SENZA AVERNE LA TITOLARITÀ E DI RIVOLGERSI ESCLUSIVAMENTE AGLI INTERMEDIARI AUTORIZZATI (le agenzie, ndr) O AD ACCEDERE AL SITO UFFICIALE DELLA COMPAGNIA». È questo il messaggio di Vittoria Assicurazioni alla clientela già acquisita e non, alla luce della segnalazione, qualche settimana fa, da parte dell’Ivass, della commercializzazione di polizze RC auto attraverso il sito irregolare WWW. ASSICURAZIONIVITTORI.COM, che in qualche modo richiama la denominazione della compagnia.

Tra l’altro, come ha specificato l’istituto di vigilanza, i potenziali clienti in questo caso sono risultati destinatari di modulistica e documentazione contrattuale riportante segni distintivi della compagnia Vittoria Assicurazioni spa, che però ne ha disconosciuto l’autenticità.

Recentemente, il marchio Vittoria è stato (ed è tuttora) utilizzato anche dal sito WWW.MONDIALASSICURAZIONI. COM, anche questo segnalato dall’Ivass per la sua attività irregolare. (FS)

© RIPRODUZIONE RISERVATA