Milano Festival delle Assicurazioni: al via il 17-19 novembre la II edizione


 

Si terrà il 17-19 novembre prossimo la II edizione del Festival delle Assicurazioni, organizzato da Class CNBC, MF/Milano Finanza e ASSINEWS.

Un evento interamente digitale, che prevede conferenze, interviste e worskhop (su ClassCnbc 507 Sky,www.milanofinanza.it, Zoom e social)  per confrontarsi su assicurare & assicurarsi (vita, salute, investimenti, professioni, catastrofi , pensioni…) al tempo della pandemia.

Il Festival si apre martedì 17 con il consueto appuntamento annuale con l’INSURANCE DAY, dal titolo “#NEVERNORMALINSURANCE. L’EVOLUZIONE DELLE COMPAGNIE, OLTRE IL PRESENTE”. I CEO delle principali compagnie di assicurazione parleranno di  centralità dell’innovazione per cogliere le opportunità legate alle nuove abitudini dei consumatori, con nuovi servizi e modelli di contatto

Seguirà nel pomeriggio la tavola rotonda organizzata da ASSINEWS “SI AVVICINA IL 31 MARZO 2021″ sul tema “Regolamento IVASS 45/2020 e il Provvedimento 97/2020 cambiano tutto. Come si dovranno intermediare le polizze nel 2021?”

E ancora tavole rotonde e conferenze su “Superbonus 110%”, la comunicazione nell’era dell’incertezza.

Mercoledì 18 novembre si susseguiranno eventi su temi strettamente attuali come E-HEALTH ed INSURTECH.

In tarda mattinata nella tavola rotonda che vede partecipare i presidenti delle associazioni di categoria degli intermediari sulla figura del nuovo intermediario post Covid, verranno presentati i risultati di un sondaggio ASSINEWS – SWG sulle nuove esigenze: tecnologie, lavoro agile, contrazione dei premi e nuovi competitor.

Di seguito verrà presentata un’Indagine ASSINEWS sul monitoraggio RUI al primo semestre 2020 in piena pandemia. Iscrizioni, cancellazioni, variazioni del Registro IVASS.

Si parlerà poi di polizze vita e di come cambiano con i timori legati alla qualità della vita e ancora di social network e fake news e il loro impatto  sulla reputazione di persone e brand. Il ruolo dell’intelligenza artificiale.

L’ultima giornata (giovedì 19 novembre) si apre con una tavola rotonda sul tema “I RISCHI, LE RESPONSABILITÀ, LE POLIZZE AZIENDALI RCO E INFORTUNI IN CONSEGUENZA DELLA PANDEMIA, con relatori di eccezione quali Marco Rossetti, Luigi Mastroroberto e Giulio Ponzanelli.

Si affronterà il tema della trasparenza delle polizze e di investimenti alternativi, di Intelligenza artificiale e scatola nera, di cybersecurity, di compagnie digitali e marketing analogico e di assicurabilità del rischio pandemico.